Centro residenziale Cassa pensione

Centro residenziale Cassa pensione

Costo di investimento per conto terzi (CHF) 15 Mln
Year 2005

Info Centro residenziale Cassa pensione

Concorso

Via Canonico Ghiringhelli 13A, 6500 Bellinzona (Svizzera)

Il concorso per la progettazione di un nuovo centro residenziale a Bellinzona viene bandito dall’Istituto di Previdenza del Canton Ticino (Cassa Pensione) nel 2005. Il concorso prevede la valorizzazione di un’area non riqualificata in prossimità del centro della città. Raffaello Molina, in qualità di capo progetto all’interno dello studio paterno di architettura e pianificazione del territorio Molina e Associati, elabora un progetto in collaborazione con l’impresa generale di costruzioni Antonini & Ghidossi SA, con cui nel 2003 aveva già realizzato la residenza Monte Crenone a Bellinzona.

Il progetto per il centro residenziale Cassa Pensione propone la costruzione di due edifici a corte sviluppati su cinque livelli fuori terra e un piano interrato destinato all’autorimessa e ai locali tecnici. L’ingresso al livello interrato viene garantito nel progetto da una rampa stradale posta sotto l’ingresso pedonale dei due edifici. I due blocchi paralleli e collegati tra loro da un sistema di balconi sfalsati e di pensiline racchiudo all’interno un giardino privato condominiale con parco tematico e giochi per l’infanzia: la corte interna viene progettata con lo scopo di creare ambienti esterni privati e comuni di alto pregio, favorendo allo stesso tempo il rispetto della privacy di ogni singolo abitante. L’intero complesso viene progettato in calcestruzzo con un sistema di rivestimento a cappotto. Particolare della costruzione una gronda a sbalzo di circa 1,5 metri di larghezza lungo tutto il perimetro degli edifici.